Cerca
  • CSA Offida srl

Esercizio ultrannuale: presentazione dichiarazioni fiscali


In caso di costituzione di società verso la fine dell’anno, e’ prassi diffusa, a fronte di esercizi sociali coincidenti con l’anno solare (1 gennaio-31 dicembre), prevedere un primo esercizio ultrannuale, che va dalla dalla costituzione della società fino al 31 dicembre dell’anno successivo, in modo da conglobare anche la residua frazione dell’anno in cui viene costituita la società.

Da un punto di vista della presentazione delle dichiarazioni dei redditi e IRAP , tale previsione ha pero’ effetti diversi a seconda che si tratti di una società di capitali (es.srl,spa) o di persone (es.snc,sas).

In relazione ai soggetti IRES in caso si esercizio ultrannuale (es.società di capitali), il periodo d’imposta viene a coincidere con esso, a condizione che sia inferiore a due anni. L’Ires sara’ quindi determinata e versata in base a tale periodo d’imposta. Ad esempio, in caso di costituzione di una srl con ordinario esercizio solare, può essere stabilito che il primo esercizio riguardi il periodo 1^dicembre 2017 -31 dicembre 2018. In tal caso, il primo periodo d’imposta coinciderà con tale esercizio ultrannuale e dovrà essere dichiarato nel 2019, mediante il modello Redditi SC 2019.

Nella risoluzione 20 settembre 2011 n.92, l’Agenzia delle Entrate ha osservato come non vi sia una esplicita esclusione alla possibilità, per le società di persone, di individuare come proprio esercizio sociale un periodo diverso dall’anno solare.

Considerando, ad esempio, una snc costituita il 27 dicembre 2017, nel cui atto costitutivo venga stabilito che il primo esercizio sociale chiude il 31 dicembre 2018 , si verifica una divergenza tra la durata del primo esercizio (superiore a 12 mesi, in quanto ricomprendente il periodo 28 dicembre 2017-31 dicembre 2018) e quella del primo periodo d’imposta, il quale è costituito, a prescindere dalle previsioni dell’atto costitutivo, dalla frazione dell’esercizio 28 dicembre 2107-31 dicembre 2017.

Per quest’ultimo lasso di tempo, quindi, si rende necessario presentare le dichiarazioni dei redditi e IRAP dal momento che il periodo d’imposta dal 28 al 31 dicembre 2017 è considerato coincidente con l’anno solare.


Fonte: www.studiopappalardo.com